22 Settembre 2019

Altamente indigesta

“Il pensatore [D’Alembert] è legatissimo alle sue abitudini parigine e odia i viaggi. Oltretutto, la cucina tedesca gli risulta altamente indigesta: per anni continuerà a incolparla di ogni suo male.”

da Contro gli specialisti. La rivincita dell’umanesimo, Venezia, Marsilio, 2013

Pubblicato il 22 Settembre 2019

Categoria: Parole

Iscriviti alla mia newsletter

Aggiornamenti sulle cose che faccio, e niente spam.